” A Mio Padre”

  29/08/2003  29/08/2009 Mi manchi……. Cristina!   Foto tratta da www.windoweb.it  Passo, dopo passo arrivi accompagnata dal silenzio che ti avvolge  il  pensiero, in cima al molo. Sei sola, la nebbia, ti fa compagnia,  il mare ti e ‘ amico e,  riflette quel corpo avvolto in quel palto’ verde smeraldo.  Cerchi ,con lo sguardo perso all’orizzonte,  la risposta che ancora non arriva. Cerchi, di … Continua a leggere

” Salmastro”

      Seduta guardo questo mare immenso. Immersa in pensieri ,che si accavallano come queste onde. Ripenso a quando bambina le mani forti di mio padre mi sorreggevano per insegnarmi a difendermi da quell’acqua tanto amata ma traditrice. Le corse con la mia Uda che facevo divertire gettandole in mare piccoli pezzi di legno che raccattavo dalla battigia. L’altalena ,dove seduta in quella … Continua a leggere

“Brutte immagini “

  A volte la lettura di un quotidiano o le immagini riprese dalla televisione ti fanno capire quanto male esiste nel mondo e quanto i bambini sempre di più sono vittime di noi adulti. Da giorni siamo inondati da foto,riprese, trasmissioni che mettono a nudo le famiglie di quei piccoli angeli di Gravina. Ieri e oggi le sequenze di quel “padre distrutto … Continua a leggere

” Ho letto sul giornale”

  A pagina 2 della ” Nazione ” di stamani  c’è una lettera aperta scritta da un bravissimo giornalista Lorenzo Sani. Vorrei trascriverla per chi non ha potuto leggerla.   Cari Ciccio e Tore, chissà se in vita avete mai avuo tanteattenzioni come in questi ultimi tempi.Signori che non potete conoscere vi hanno esaminato puntigliosamente, radiografato,fotografato,si sono commossi fino alle … Continua a leggere

” GRAZIE…. per tutto l’amore che ci hai donato”

  Grazie per aver insegnato alle tue figlie l’amore……..Quell’amore che tu hai donato a piene mani……….Quell’amore infinito che ancora oggi ci lega a te……..              Sono sempre stata convinta che la morte ti separa solo fisicamente da chi ami. Ma dentro di noi ci sono sempre, ti accompagnano lungo il percorso che ci       rimane.Non possiamo più vederli ma possiamo sentirli.Chi … Continua a leggere

” Ho trovato questo scritto”

      A Betty e Mony………. Da molti anni chiusi in un cassetto riposano tre fogli di carta velina ingialliti dal tempo. Ogni volta che li prendo fra le mani provo un grande dolore che si impadronisce di me. Sono fogli dove babbo ha lasciato ” dolci e struggenti appunti ” Credo che tutto risalga all’estate del 1970. Il primo … Continua a leggere

“Uda”

Era abitato da una piccola famiglia padre,madre e la loro primogenita quel delizioso villino stile liberty a due passi dal lungomare del Lido.  La facciata colorata di un rosa pastello,  gli archi circondavano il patio da dove scendevano lunghe ciocche di glicine che con il loro profumo odoravano le stanze . I mobili erano stati disegnati dalla giovane mamma che … Continua a leggere

“Ninna nanna”

Ho sognato tre numeri al lotto 25/60/38/ li ho giocati tutti per te, usciranno tutti e tre……..Ho fatto un sogno tanto tanto bello ero in un castello sotto il cielo blu , c’erano tanti tanti pappagalli rossi verdi e gialli, che dicevan così, giocali, giocali………….< Babbino un’altra canzone>…………Bovi , bovi , dove andate tutte le porte le sono ferrate, son … Continua a leggere