“Rabbia”

 www.lastampa.it/ Rabbia,tanta rabbia nel leggere la morte di quella sventurata creatura a Roma,come si può permettere che simili “animali” decidano della vita di persone indifese,persone oneste,madri,mogli che hanno colpa solo di vivere in uno stato oramai allo sbando.Noi non viviamo più in italia ma in una terra che ha per padroni luridi criminali,letame umano che gira per le nostre strade, … Continua a leggere