“Assessore grazie per avermi ricevuta”

      Floriana era da tempo in una situazione familiare che era divenuta oramai insostenibile. Da anni chiusa in un cassetto la laurea in psicologia. Aveva dato priorità alla famiglia. Quei tre adorabili figli che le avevano dato per vent’anni la forza di crescerli rimanendo con suo marito. Lui uomo con mille interessi, sempre all’estero per ( come sosteneva … Continua a leggere

“Angy”

      Angy è una cinquantenne grintosa ,single. Da molti anni insegnante di sostegno in una scuola media statale.Vive in una graziosa casetta ereditata da una vecchia zia. 60 mq. ristrutturati e un piccolo giardino pieno di fiori e di colori. L’unico abitante oltre lei “fagottino” un delizioso gatto rosso.Un orfanello che trovò sotto la sua auto in un … Continua a leggere

” L’altro mio ragazzo”

    Per mia fortuna queste sono foto scattate durante l’ultima notte di capodanno. Tutti ragazzi seri di buona famiglia. Qui c’è anche il più piccolo dei miei figli. Jacopo un bilancino anche lui come la sorella ma con  opposto carattere. Quando nacque era già tifoso della Fiorentina. Ora ci rido sopra quando lo racconto ma all’epoca la paura per quel … Continua a leggere

” Conoscenze”

A volte avere un’amica può aiutare. Ma per esperienze passate adesso ho solo semplici conoscenze. Anche se contraddicendomi, proprio accanto a me nella mia vita ho l’amica del cuore, è mia figlia………………………….Ma questa è tutta un’altra storia. Riprendendo dall’inizio il mio sfogo eh sì ……….questa mattina ho fatto come Lori che abita in California – ”  ho messo il piede sbagliato giù … Continua a leggere

” Sogni infranti”

Da pochi giorni aveva ripreso il suo lavoro dietro al banco del bar pasticceria in quel piccolo paese dell’entroterra calabrese. Due mesi prima era nato il suo secondo figlio Matteo. Marta è una giovanissima donna matura,madre di due splendidi pargoli.Cresciuta in una famiglia numerosa, dove le donne hanno un ruolo inferiore emarginato. Voleva studiare, sognava di insegnare nella piccola scuola … Continua a leggere

“La vecchiaia”

   Il frastuono della notte non l’aveva fatta dormire,tutti quei rumori, i frastuoni le risate che provenivano dalla strada l’avevano svegliata.Non che dormisse piu tanto,gli anni  sulle spalle c’erano e con il passare del tempo sempre più lunghe erano le  sue notti.Viveva da sola in un grande condominio popolare,non avendo voluto  separarsi dal suo piccolo cane per rinchiudersi in un ospizio.che da … Continua a leggere

“Addobbiamo l’albero”

Simona, se quest’anno ci inventassimo un albero un po’ strano .Avevo buttato così l’idea una mattina mentre in auto ci recavamo verso il centro della città , mi sembrava un’idea nuova per non fare ogni anno una fotocopia del precedente.<< ma che scherzi mamma……..lo sai che per creare un albero come dici  ci vuole tempo e noi non ne abbiamo>> … Continua a leggere

“L’Albero”

     C’è un grande scatolone in cantina, è arrivato il momento di scendere per prenderlo, un anno è passato da quando lo avevamo ben riposto con accanto le varie scatole e scatoline che contengono le svariate decorazioni di questo grande albero artificiale. Sembra ieri ma non è così………….quante cose successe e quante no. arrivi, partenze, gioie, delusioni, questa è … Continua a leggere

“Il paraocchi”

Non sempre si può essere obiettivi, a volte ci rendiamo conto quando succedono fatti che provocano immenso dolore a chi vedevi con il fumo negli occhi! Non avevo più messo piede allo stadio da quando Mondonico fù esonerato da Firenze (anche se vien detto il contrario), Mister Mondo era l’allenatore che con mio padre stimavamo di più ,sia per la sua … Continua a leggere