“Angy”

      Angy è una cinquantenne grintosa ,single. Da molti anni insegnante di sostegno in una scuola media statale.Vive in una graziosa casetta ereditata da una vecchia zia. 60 mq. ristrutturati e un piccolo giardino pieno di fiori e di colori. L’unico abitante oltre lei “fagottino” un delizioso gatto rosso.Un orfanello che trovò sotto la sua auto in un … Continua a leggere

“Quello scatolone giallo”

  Chi lo dice che “il mattino ha l’oro in bocca”lei al contrario aveva il fiele……si era alzata con il piede sbagliato quella mattina, la notte come ormai da tempo era stata lunga e insonne.La casa era silenziosa, i ragazzi erano partiti per le vacanze e tutto era così maledettamente in ordine.Non c’era stanza che aveva bisogno delle sue cure … Continua a leggere

“Poesia di Tecla 1964”

                                                           “Generare e Non Amare “ Perchè povero bambino le tue lacrime non destano stupore?Pochi minuti e la vita ti appartiene,forse per questo è grande  il tuo dolore! Nessuno ha domandato il tuo parere,quando quei corpi hanno fuso assieme,nessuno ti ha fatto la domanda se pure a te facevano un gran dono.Oggi sei grande a loro hai regalato gioie e … Continua a leggere

“Il tempo che passa non ritorna “

          Le emozioni del passato non danno più scariche a 220, quante volte si sognano emozioni che vorresti rivivere,scariche di adrenalina al solo pensiero di ripercorrere attimi della tua vita che ti hanno lasciato solchi profondi nell’anima,pazzie che ti sono costate affetti importanti,poi basta un attimo una strada,un incrocio e ti trovi davanti l’EMOZIONE di ieri … Continua a leggere

“Pensami”

Soltanto chiudendo gli occhi posso rivivere tutti i momenti belli trascorsi insieme.Tu non conoscevi Firenze e tutte le bellezze che questa città nasconde,c’era la luna ad illuminare i nostri passi ,non potevamo permetterci gli occhi della gente e quindi la notte  ci proteggeva……….mi manchi!! Ciop