” L’eco”

  Dipinto di J:Waterhouse “Tempest” “L’ECO ” 1/09/2009 Parole che sprofondano nel cupo silenzio non c’è l’eco a riportare quella voce che il cuore non dimentica Sguardi persi verso il niente al di la’ del mare vedi solo un colore…. nero, il nero della mente il nero del cuore! Sei sola su questa spiaggia deserta sull’arenile conchiglie frantumate dalla forza del … Continua a leggere

“Brandelli di cuore www.intoscana.it”

Per gentile concessione di Simona e di www.intoscana.it http://blog.intoscana.it/faccialibrotales/   Brandelli di cuore      Muove il vento le foglie del mio giardino e la loro ombra sul pavimento di casa le fa assomigliare ad acqua increspata.  Sembrano foglie di limoni baciate di sole e il cielo mi appare come un’immensa distesa di mare. Sono in città e agosto sta … Continua a leggere

” La Chiave “

” Luca Alinari “ ” Scusi.” la voce pacata, fa sussultare il vecchio guardiano. La barba bianca,  la mano tremolante,  di quell’uomo, che da una vita  vigila nell’ala vecchia del maniero,  intenerisce l’interlocutore dietro alle sue spalle. “Scusi,  vorrei visitare la stanza azzurra”. Mi spiace, ma per varcare quella soglia, deve essere in possesso della chiave. “Io non la possiedo … Continua a leggere

” Come si puo’ “

  www.lucaguglielmo.com     Dimmi…  ..come hai fatto ad amarlo e amarlo ancora, così tanto Quell’uomo  cosi’ mite e maledetto. Io non lo so all’amor non si comanda. Non si chiede al cuore di  non scoppiarti dentro quando il suo sguardo dolce ed assassino ti sconquassa l’animo e il cervello. E fu così guardandomi sornione in quella hall a quell’appuntamento. … Continua a leggere

” La Strada”

 lucaguglielmo.com/galleria.htm      www.equilibriarte.org/     Perchè cammini  e  non ti volti mai. Perchè non guardi con gli occhi dell’ amore Perchè non cerchi  quella mano a te lontana C’è ancora strada sei…tu fortunata C’è quel sentiero tra rovi e biancospini Fra cascine disfatte e abbandonate Con quel rigagnolo di acqua putrefatta Quel cielo plumbeo e pesante I corvi  pronti … Continua a leggere

“Notte Di San Lorenzo” Dedicata a Leo”

     lucaguglielmo.com/galleria.htm       Sotto i piedi l’umido della sabbia Solo il rumore del mare accompagna i tuoi passi Silenzio umano dietro le spalle incurvate dal dolore. Aspetti che il cielo illumini il tuo volto stanco Guardi in alto… cercano  i tuoi occhi verdi  quella stella cadente che non scende mai   Ecco una piccola fievole luce si tuffa nel … Continua a leggere

” La sedia e la candela”

” Van Gogh”       La luce della candela, sul vecchio tavolino, rischiara la tua pelle, la pelle di un bambino. Gli acciacchi dei tuoi anni non ti hanno risparmiato tanto dolore e affanni. Ma tu onesto e fiero sei sempre andato avanti avanti a testa alta senza girarti indietro. La gerla dei dolori l’hai caricata in spalla. Andando verso gli … Continua a leggere