” Click “

Tremano le lunghe mani. tremano ogni qualvolta.. la voglia di aprire quel cassetto e’ forte La chiave quasi non gira più anche lei complice, di quel tremore che piano piano si appropria di quella figura di quel corpo che.. oggi lentamente va alla deriva. Lo scatto della serratura..apre uno spaccato di vita Si vedono,volti.. baci..carezze..promesse.sogni..amplessi..risate si rivede l’amore! Click Non trema … Continua a leggere

” La valigia”

“Claude Monet “   “La Valigia”   Sono quasi cinquattotto le stazioni della mia vita ad ogni fermata, una gioia O. ..un dolore ma sono tutte belle quelle della vita mia fin dalla prima quella del mio mare e, poi la quinta in Piazza Pitti …Piazza della Signoria di tutte le stazioni porto il ricordo,dei passeggeri  partiti tornati e non….. i loro volti … Continua a leggere

” Portami con te”

 “Paul Signac”     Portami con te a  vedere il mare. Abbracciami, al rosso del tramonto Amami, in quest’alba senza luce Noi siamo qui, da soli. Intorno il silenzio.. di un mondo che non ci appartiene. Ci siamo trovati, persi e..ritrovati! Ci siamo amati, odiati..e ancora amati! Tu sei per me..la gioia e, il dolore!  Io son.. la tua passione e, il tuo tormento!  la tua … Continua a leggere

“Magnifico Messere”

http://www.calciostorico.it/ “Magnifico Messere” L’afa ti toglieva il respiro era un caldo giugno in questa culla del risorgimento guelfi e ghibellini sempre pronti alla guerra Guerra di vita …guerra d’amore Vincitori e vinti sopra lo stesso carro il carro della vita.. il carro dell’amore I raggi del sole illuminavano la bianca piazza ed il suo amato Dante E tu Magnifico Messere sedevi … Continua a leggere

” L’eco”

  Dipinto di J:Waterhouse “Tempest” “L’ECO ” 1/09/2009 Parole che sprofondano nel cupo silenzio non c’è l’eco a riportare quella voce che il cuore non dimentica Sguardi persi verso il niente al di la’ del mare vedi solo un colore…. nero, il nero della mente il nero del cuore! Sei sola su questa spiaggia deserta sull’arenile conchiglie frantumate dalla forza del … Continua a leggere

” A Mio Padre”

  29/08/2003  29/08/2009 Mi manchi……. Cristina!   Foto tratta da www.windoweb.it  Passo, dopo passo arrivi accompagnata dal silenzio che ti avvolge  il  pensiero, in cima al molo. Sei sola, la nebbia, ti fa compagnia,  il mare ti e ‘ amico e,  riflette quel corpo avvolto in quel palto’ verde smeraldo.  Cerchi ,con lo sguardo perso all’orizzonte,  la risposta che ancora non arriva. Cerchi, di … Continua a leggere

” Cerco le tue mani”

“Lautrec” Cerco quella mano, la cerco…. ma non la trovo. Cerco quello sguardo, lo cerco….ma non lo vedo. Cerco quelle labbra, le cerco..ma non le sento. Cerco quel sorriso, lo cerco… ma non c’è. Cerco il suo calore, lo cerco… ma sento solo freddo. Io cerco quella vita che oggi non c’è piu’ Io cerco una ragione per vivere senza di te! … Continua a leggere

“Pablo Neruda Corpo di Donna “

    Pablo Neruda “Corpo di Donna” Corpo di donna, bianche colline, cosce bianche, assomigli al mondo nel tuo gesto di abbandono. Il mio corpo di rude contadino ti scava e fa scaturire il figlio dal fondo della terra. Fui solo come un tunnel. Da me fuggivano gli uccelli e in me irrompeva la notte con la sua potente invasione. … Continua a leggere

“Grimilde……..”

G.Giordano      “Grimilde”   Grimilde e’ salita lassu’  nella torre del suo castello. La luce della luna riflette nella gelida stanza. E’ sola nel preparare la giusta pozione quel magico infuso. Bacche  ribes aglio  cipolla ruta e rosmarino. Ha nelle mani la piccola ampolla  ne versa il contenuto Pronto è quell’elisir di lunga vita. Spossata e stanca si lascia cadere in … Continua a leggere

” La Chiave “

” Luca Alinari “ ” Scusi.” la voce pacata, fa sussultare il vecchio guardiano. La barba bianca,  la mano tremolante,  di quell’uomo, che da una vita  vigila nell’ala vecchia del maniero,  intenerisce l’interlocutore dietro alle sue spalle. “Scusi,  vorrei visitare la stanza azzurra”. Mi spiace, ma per varcare quella soglia, deve essere in possesso della chiave. “Io non la possiedo … Continua a leggere