” La Clio Blu”

 

 

 

 

 

Io mi chiamo Clio e  mi presento. Vesto sempre di blu con gli accessori mi sbizzarrisco un pò rosso e arancione. Classici i colori dell’intimo beige e bianco ghiaccio. Non sono eccentrica. Quando passo per strada gli uomini non guardano certo me. Preferiscono le fuoriserie , quelle sventole che vestono con la firma di grandi nomi.  Superaccessoriate  e mannaggia a loro quanto sono alte. Quando si fermano al bar io con una loro consumazione ci vado avanti un mese. Svolgo un lavoro che mi piace. Non ho orari , non timbro cartellini e la mia socia è una persona molto educata e precisa. E’ lei che per contratto mi lava gli abiti e una volta a settimana mi manda dal parrucchiere. Pur essendo piccina mi mantengo bene , ho una buona carrozzeria. Non fumo ,guai se accanto a me si accomodasse  un tabagista, non potrei pensare a quell’odore schifoso sui miei vestiti. Odio la pioggia che infanga le mie comode scarpe. Come non sopporto quando dobbiamo andare a prendere quel “mocciosetto” del nipote della mia socia. Lei lo adora, ma  fare un viaggio con lui è come andare in nave con il mare in tempesta. C’è poi  la nonna che non ha ancora capito che siamo nel 2000 e che noi giovani ragazze siamo delicate, non occorre stringermi la mano tanto forte da stritolarmela .Mi basta un tocco leggero. …………E’ si ha volte sono un pò nervosetta  forse per la paura di cambiare vita. L’altra sera ci siamo recate in un grande negozio dove molte mie nuove colleghe erano lì pronte per “farmi le scarpe”. Questa è l’incognita sul mio futuro , ma forse ho una speranza mi chiamo Clio come la moglie del nostro Presidente e non Sandra .Di me si possono fidare!!!!!!!!!!!!!!!

 

” La Clio Blu”ultima modifica: 2008-02-07T17:25:00+01:00da cri1950
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “” La Clio Blu”

Lascia un commento