“Mamma….”

      Oggi… la festa della mamma   quella mamma che adesso non c’è più   quella mamma che tanto ci sgridava   quella mamma che solo noi amava.   Una mamma battagliera e guerrigliera   Generale, SS noi ti chiamavamo…e pure Duce!   Eri il nostro faro, la nostra luce…   Il porto sicuro dove poter ormeggiare ad … Continua a leggere

“Saltiamo quello stop”

Ieri la mia mamma ci ha lasciato….. Saltiamo quello stop,mi fa paura!!Frenar non posso,questo sarebbe errore,sarei coinvolta senza voler e un danno enorme provocato col mio gesto!Sei troppo previdente,troppo perfetto,lo sai che oggi non si usa più la perfezione,la correttezza di un vivere civile?Rimproverarsi di un gesto,di una parola,quando il mondo frigge in un liquido da fogna…….. Tecla 1988

” La valigia”

“Claude Monet “   “La Valigia”   Sono quasi cinquattotto le stazioni della mia vita ad ogni fermata, una gioia O. ..un dolore ma sono tutte belle quelle della vita mia fin dalla prima quella del mio mare e, poi la quinta in Piazza Pitti …Piazza della Signoria di tutte le stazioni porto il ricordo,dei passeggeri  partiti tornati e non….. i loro volti … Continua a leggere

” Nonno”

    Lo tieni per la mano quel bambino Lui ti assomiglia è proprio uguale a te Ne sei orgoglioso  vedi in quel piccino… la vita che hai donato a chi lo ha generato Ora quel piccino e’ li accanto a te ti chiama nonno stringendoti nella mano piccolina Lo guardi e.. capisci.. senza chiederti un perchè hai scelto quella vita senza amore Per quel … Continua a leggere

” Gocce e lacrime “

  Modigliani Foto tratta dahttp://upload.wikimedia.org/     Fine rugiada le lacrime di un bimbo. Gocce di pioggia di marzo quelle di adolescente. Pioggia torrenziale scende dal volto del vecchio. Solo in quella angusta stanza. L’odore di urina gli toglie il fiato. Piaghe da decupito sulle natiche scarne. Fermo immobile in quel letto di dolore. L’afa penetra dai vetri della finestra. … Continua a leggere

” La foto”

    “Remo Squillantini”     Nell’album dei ricordi non c’è una tua foto. Ti devo ricordare e non poter guardare. Gli scatti di una vita son qui davanti a me. Ci sono in tante pose persone care a me. La zia sul  suo terrazzo, la mamma con papà, la nonna con il nonno e il loro cagnolino. Qui c’è la … Continua a leggere

” Dedicata ai miei gioielli “

Conto su di te perche’ tu sei mio figlio conto su di te non pretendo e non voglio che diventi un re ne’ un campione sul miglio ma soltanto che tu faccia sempre del tuo meglio. Conto su di te perche’ porti rispetto a tua madre e a me come all’ultimo insetto che ha creato Dio e se io mi … Continua a leggere

” Salmastro”

      Seduta guardo questo mare immenso. Immersa in pensieri ,che si accavallano come queste onde. Ripenso a quando bambina le mani forti di mio padre mi sorreggevano per insegnarmi a difendermi da quell’acqua tanto amata ma traditrice. Le corse con la mia Uda che facevo divertire gettandole in mare piccoli pezzi di legno che raccattavo dalla battigia. L’altalena ,dove seduta in quella … Continua a leggere

” Lettera aperta ad un piccolo grande uomo “

    Se ti vedo in questa foto capisco che gli anni sono passati senza accorgermi che oggi oggi l’immagine è quella di un ragazzo che sta diventando “grande” Ti guardo ancora come ieri quando giocavamo felici al mare, o  le lunghe passeggiate per le vie del centro interrotte dalle fermate nei negozi per accontentare i tuoi piccoli desideri. I fine … Continua a leggere