” Cerco le tue mani”

“Lautrec” Cerco quella mano, la cerco…. ma non la trovo. Cerco quello sguardo, lo cerco….ma non lo vedo. Cerco quelle labbra, le cerco..ma non le sento. Cerco quel sorriso, lo cerco… ma non c’è. Cerco il suo calore, lo cerco… ma sento solo freddo. Io cerco quella vita che oggi non c’è piu’ Io cerco una ragione per vivere senza di te! … Continua a leggere

” Nonno”

    Lo tieni per la mano quel bambino Lui ti assomiglia è proprio uguale a te Ne sei orgoglioso  vedi in quel piccino… la vita che hai donato a chi lo ha generato Ora quel piccino e’ li accanto a te ti chiama nonno stringendoti nella mano piccolina Lo guardi e.. capisci.. senza chiederti un perchè hai scelto quella vita senza amore Per quel … Continua a leggere

” La Porta”

                                                                “Cornelis” Se apri quella porta non troverai nessuno Nessuno ha suonato  a quel vecchio  campanello Le scelte della vita ti hanno portato a non avere amici a non avere amori L’hai scelto tu il cammino della vita Mesto e solitario fra lacrime e ricordi. Ricordi? Tu hai ricordi? Non lo sapevo Chi vive nella solitudine non può aver ricordi … Continua a leggere

“Amore”

“Renoir”     Non guardarmi con gli occhi dell’amore. Son qui per dirti addio. Non è un arrivederci amore mio. Ci son cose che forse non comprendi. Ci son cose che neanche tu capisci. Come vivi questo amore amore mio. Tu lo vivi nella mente , nel pensiero. Tu lo vivi con la speranza di un domani. Quel domani che è … Continua a leggere

” Tu”

      Cezanne       Entrando in quel portone ricordai che un giorno di settembre ti incrociai. Tenevi fra le mani una vecchia borsa nera. I tuoi ricordi di una vita intera. Andavi via senza voltarti indietro. Tanto.nessuno..c’era a salutarti. Dov’ erano rimasti tutti quanti. Eppure erano tanti ad adularti. Ma basta poco in questo porco mondo. Ci vuole poco per … Continua a leggere

“Il vento”

  Opera di Luca Alinari       ” Pupille” 2oo2                                                        Scompiglia, il vento i tuoi capelli, qualche filo d’argento illumina il tuo volto. Gli occhi fissi. Lo sguardo assente. Devo andare… Non so, non so se rivedrò le tue colline in fiore. Non so se riaprirò le braccia a quell’antico amore. Ma devo andare… Ho la morte nel cuore, … Continua a leggere

“La notte “

      L’auto percorre nella notte la strada deserta che porta verso il mare. Dietro di noi la città si allontana come le nostre vite,il nostro presente,i nostri affetti.”Dove stiamo andando?” Ti porto al mare, voglio vedere ,abbracciato a te ,sorgere il sole.Voglio correre a piedi nudi sulla sabbia umida.Voglio gridare che ti amo.Ti voglio amore mio. “Ti prego torna indietro ” Chiudi … Continua a leggere

“Musica,musica,musica,soltanto musica “

  Quando siamo entrate il grande salone era nella più totale oscurita.< Cavoli, ma qui non si vede niente. Se non stiamo attente o ci rompiamo i denti in qualche spigolo o ci ritroviamo avvinghiate a qualche mostro che fa tappezzeria.> “Dammi un accendino che almeno ci guardiamo intorno”<Ma  noi non fumiamo mi dici che accendino ti trovo. Sei sempre … Continua a leggere